mercoledì 18 gennaio | 09:57
pubblicato il 11/lug/2013 17:19

Vaticano: gestione sostenibile per acqua, bene universale

Vaticano: gestione sostenibile per acqua, bene universale

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 11 lug - ''La gestione sostenibile'' dell'acqua, ''risorsa naturale e' una sfida di ordine sociale, economico e ambientale, ma soprattutto di natura etica, a partire dal principio della destinazione universale dei beni della terra, che e' un diritto naturale, originario, al quale si deve sottomettere tutto l'ordinamento giuridico relativo a tali beni''. Lo afferma il Vaticano in un Messaggio del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti in occasione della Giornata Mondiale del Turismo. Un documento reso noto oggi che, come di consueto, e' stato stilato per celebrare l'appuntamento internazionale, il 27 settembre prossimo, che quest'anno e' dedicato al tema: ''Turismo e acqua: proteggere il nostro comune futuro''.

''La Dottrina Sociale della Chiesa - si legge nel documento - insiste sulla validita' e l'applicazione di questo principio, con riferimenti espliciti all'acqua''.

''E' importante ribadire che tutti coloro che sono coinvolti nel fenomeno del turismo hanno una forte responsabilita' nella gestione dell'acqua, in modo che questo settore sia effettivamente fonte di ricchezza a livello sociale, ecologico, culturale ed economico. - si legge ancora nel documento - Mentre si deve lavorare per riparare i danni causati, si deve anche favorire il suo uso razionale e ridurre al minimo l'impatto, promuovendo politiche adeguate e fornendo dotazioni efficienti, che aiutino a proteggere il nostro futuro comune''.

''Il nostro atteggiamento verso la natura e la cattiva gestione che possiamo fare delle sue risorse non possono gravare ne' sugli altri ne' tantomeno sulle generazioni future. - sostiene il Vaticano - E' necessaria, quindi, una maggiore determinazione da parte dei politici e degli imprenditori perche', nonostante tutti siano coscienti delle sfide che il problema dell'acqua ci pone, siamo consapevoli che cio' deve ancora concretizzarsi in impegni vincolanti, precisi e verificabili''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa