giovedì 08 dicembre | 13:23
pubblicato il 03/dic/2013 17:02

Vaticano: da domani in mostra ai Musei 140 opere di Santiago Calatrava

Vaticano: da domani in mostra ai Musei 140 opere di Santiago Calatrava

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 3 dic - Domani, alle ore 18.00, nei monumentali spazi del Braccio di Carlo Magno, si inaugura la mostra 'Santiago Calatrava. Le metamorfosi dello spazio', che rimarra' aperta fino al 20 febbraio 2014.

L'esposizione, promossa dai Musei Vaticani e dal Pontificio Consiglio della Cultura, propone al pubblico una raccolta di circa 140 opere per presentare la complessa e multiforme produzione artistica del celebre architetto e ingegnere di origine spagnola. Un selezionato nucleo di modelli architettonici e' accompagnato non solo dai relativi studi preparatori, ma anche da dipinti ad acquerello, nati da una vena creativa del tutto autonoma dalla genesi dei progetti stessi, e da una ricca antologia di sculture, sia monumentali come di formato piu' ridotto, realizzate in bronzo, marmo, alabastro, legno.

Gli accostamenti tra opere appartenenti a codici artistici differenti, sebbene contigui, seguono vari criteri per indirizzare lo sguardo dell'osservatore verso livelli diversificati nella lettura dei volumi architettonici, della visione dello spazio e delle forme, aspetti propri del percorso artistico di Calatrava.

dab/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni