domenica 04 dicembre | 13:40
pubblicato il 22/mag/2013 13:27

Vaticano: Aif, 2400 dichiarazioni per oltre 10mila euro nel 2012

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 22 mag - Nel 2012 sono 2400 le dichiarazioni di trasporto transfrontaliero di denaro contante o di titoli al portatore di valore pari o superiore ai 10 mila euro. E' quanto emerge dal primo Rapporto annuale dell' Autorita' di Informazione Finanziaria (A.I.F.), l'organismo della Santa Sede che si occupa di prevenire e contrastare il riciclaggio dei proventi di attivita' criminose e del finanziamento del terrorismo.

Le dichiarazioni in entrata nel 2012 sono 598 rispetto alle 658 del 2011 mentre quelle in uscita 1.782 rispetto alle 1894 nel 2011.

La dichiarazione, si legge nel Rapporto, e' ''effettuata presso gli Uffici del Corpo della Gendarmeria o dei soggetti vigilati nei quali si debba compiere un'operazione o transazione, e quindi viene trasmessa, in originale, all'Aif''.

I dati relativi alle dichiarazioni, conclude il Rapporto, ''mostrano la tendenza ad una intensificazione nel 2011, e ad una graduale normalizzazione nel 2012''.

dab/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari