domenica 22 gennaio | 02:34
pubblicato il 29/lug/2013 12:20

Vaticano: accordo per scambio informazioni finanziarie con Italia

Vaticano: accordo per scambio informazioni finanziarie con Italia

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 29 lug - L'Autorita' d'informazione finanziaria (Aif) della Santa Sede e Citta' del Vaticano ha firmato il 26 luglio un protocollo d'intesa con l'unita' d'informazione finanziaria (Uif) della Banca d'Italia.

Il protocollo e' stato siglato a Roma dal cardinale Attilio Nicora, presidente dell'Aif e dal direttore dell'Uif, Claudio Clemente.

Quella del protocollo d'intesa, spiega la sala stampa della Santa Sede, e' una ''prassi standard e formalizza la cooperazione e lo scambio di informazioni finanziarie fra autorita' competenti dei paesi coinvolti, ai fini del contrasto a livello internazionale del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo''.

dab/lus/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4