giovedì 19 gennaio | 14:17
pubblicato il 22/lug/2013 16:39

Varese: e' morta Laura Prati, sindaco a cui sparo' il vigile sospeso

Varese: e' morta Laura Prati, sindaco a cui sparo' il vigile sospeso

(ASCA) - Roma, 22 lug - E' morta Laura Prati, il sindaco di Cardano al Campo (Va), bersaglio, circa un mese fa, della furia assassina di un vigile urbano, sospeso dal servizio, che le ha sparato per vendetta nel suo ufficio, al municipio.

Giuseppe Pegoraro, ex vicecomandante della polizia municipale del posto, si era recato in municipio e aveva sparato, lo scorso 2 luglio, tre colpi contro il sindaco e altrettanti contro il vicesindaco, il 76enne Costantino Iametti.

Prati, 48 anni, e' deceduta in ospedale dopo che era stata sottoposta ad un intervento chirurgico al seguito del trauma subito: a sei ore dalla morte cerebrale la donna e' stata dichiarata morta nel primo pomeriggio.

La famiglia ha annunciato la decisione di donare gli organi.

red/stt/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina