mercoledì 07 dicembre | 12:43
pubblicato il 22/lug/2013 16:39

Varese: e' morta Laura Prati, sindaco a cui sparo' il vigile sospeso

Varese: e' morta Laura Prati, sindaco a cui sparo' il vigile sospeso

(ASCA) - Roma, 22 lug - E' morta Laura Prati, il sindaco di Cardano al Campo (Va), bersaglio, circa un mese fa, della furia assassina di un vigile urbano, sospeso dal servizio, che le ha sparato per vendetta nel suo ufficio, al municipio.

Giuseppe Pegoraro, ex vicecomandante della polizia municipale del posto, si era recato in municipio e aveva sparato, lo scorso 2 luglio, tre colpi contro il sindaco e altrettanti contro il vicesindaco, il 76enne Costantino Iametti.

Prati, 48 anni, e' deceduta in ospedale dopo che era stata sottoposta ad un intervento chirurgico al seguito del trauma subito: a sei ore dalla morte cerebrale la donna e' stata dichiarata morta nel primo pomeriggio.

La famiglia ha annunciato la decisione di donare gli organi.

red/stt/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Klm prepara nuova destinazione a Cartagena in Colombia
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni