lunedì 27 febbraio | 01:04
pubblicato il 22/lug/2013 16:39

Varese: e' morta Laura Prati, sindaco a cui sparo' il vigile sospeso

Varese: e' morta Laura Prati, sindaco a cui sparo' il vigile sospeso

(ASCA) - Roma, 22 lug - E' morta Laura Prati, il sindaco di Cardano al Campo (Va), bersaglio, circa un mese fa, della furia assassina di un vigile urbano, sospeso dal servizio, che le ha sparato per vendetta nel suo ufficio, al municipio.

Giuseppe Pegoraro, ex vicecomandante della polizia municipale del posto, si era recato in municipio e aveva sparato, lo scorso 2 luglio, tre colpi contro il sindaco e altrettanti contro il vicesindaco, il 76enne Costantino Iametti.

Prati, 48 anni, e' deceduta in ospedale dopo che era stata sottoposta ad un intervento chirurgico al seguito del trauma subito: a sei ore dalla morte cerebrale la donna e' stata dichiarata morta nel primo pomeriggio.

La famiglia ha annunciato la decisione di donare gli organi.

red/stt/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech