sabato 10 dicembre | 07:47
pubblicato il 09/mar/2013 11:53

Varese: clonavano carte credito grazie a ristoratori compiacenti

(ASCA) - Roma, 9 mar - Un sofisticato ed ingegnoso sistema di clonazione, ideato da esperti informatici di nazionalita' indiana e pakistana, e' stato scoperto dalle Fiamme gialle di Saronno a seguito di attivita' di indagini durate piu' di un anno. Un broker saronnese accompagnava gli stranieri presso alcuni ristoratori compiacenti che mettevano a disposizione gli apparati ''pos'' per consentire al gruppo criminale di monetizzare i proventi del reato. Sette le persone denunciate, di cui uno tratto in arresto, e sequestrate costose apparecchiature e migliaia di carte di credito pronte per essere clonate. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina