sabato 03 dicembre | 12:51
pubblicato il 03/feb/2014 18:20

Varese: assalto a furgone polizia, evade boss 'ndrangheta ergastolano

(ASCA) - Milano, 3 gen 2014 - Un assalto a colpi di arma da fuoco contro un furgone della polizia penitenziaria e l'evasione di un pericoloso boss della 'ndrangheta. Il blitz e' andato in scena Gallarate (provincia di Varese), fuori dal Tribunale.

Domenico Cutri', 32enne calabrese condannato all'ergastolo per omicidio, stava per essere trasferito al carcere di Busto Arsizio. I suoi complici lo hanno atteso fuori dal tribunale.

Nella sparatoria due agenti della polizia penitenziaria sono rimasti feriti. Macri' e' riuscito a evadere. Uno dei malviventi, Antonino Cutri', fratello dell'evaso, e' invece rimasto ucciso nella fuga. red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari