lunedì 20 febbraio | 14:57
pubblicato il 09/apr/2013 12:52

Varese: acquistavano auto di lusso in leasing per rivenderle, 7 arresti

(ASCA) - Varese, 9 apr - La guardia di finanza di Varese, in collaborazione con la polizia stradale e sotto il coordinamento della locale Procura, ha scoperto una banda di presunti trafficanti d'auto di lusso che acquistavano auto in leasing per poi rivenderle in Svizzera. Sette le persone arrestate, tra cui un consulente fiscale. Sono state inoltre denunciate complessivamente 60 persone.

Disposto il sequestro di circa 30 autovetture di lusso ed una imbarcazione di circa 350.000 euro. I reati contestati vanno dalla associazione a delinquere alla truffa aggravata, dalla frode fiscale alla sostituzione di persona, falso e contraffazione di pubblici sigilli.

L'organizzazione avrebbe individuato persone indigenti alle quali, dietro il pagamento di poche centinaia di euro e attraverso l'utilizzo di documenti falsi, avrebbe creato una fittizia identita' di 'prefessionista' o 'imprenditore' e, attraverso intermediari compiacenti, gli avrebbero fatto acquistare auto di lusso in leasing che poi venivano rivendute all'estero.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia