lunedì 20 febbraio | 23:31
pubblicato il 25/apr/2011 13:32

Varese, 69enne uccide figlia a coltellate e ferisce figlio

Il giovane non in pericolo vita. L'uomo è stato arrestato

Varese, 69enne uccide figlia a coltellate e ferisce figlio

Roma, 25 apr. (askanews) - Si è consumata in un tranquillo fine pomeriggio di Pasqua la tragedia che ha sconvolto un'intera famiglia: Mario Camboni, un pensionato di 69 anni, senza precedenti penali, ha ucciso a coltellate la figlia Alessandra, 32enne residente in provincia di Padova, ed ha ferito con la stessa arma il figlio 34enne Federico, residente a Milano, che ha tentato di difendere la sorella. I fatti - riassumono i carabinieri di Varese che sono intervenuti sul posto - si sono svolti all'interno dell'appartamento occupato da qualche mese dall'uomo in un residence di Gavirate, dove si era trasferito nel dicembre scorso a causa di dissapori con la moglie per una 'pausa di riflessione'. Proprio per festeggiare la Pasqua ieri verso le 19 i due figli erano andati a trovarlo, portando una colomba pasquale. Ancora non è chiaro il motivo per cui l'uomo, a un certo punto, ha fulmineamente estratto dalla cassettiera della cucina un grosso coltello, con il quale ha inferto alcuni colpi contro la figlia, che si trovava seduta di fronte a lui. Immediata la reazione del fratello della vittima, che ha subito tentato di fare da scudo alla sorella, venendo però ferito agli arti e all'addome prima di riuscire a fuggire in cerca di aiuto. Nel frattempo l'uomo, in evidente stato confusionale, ha prima lasciato la casa, poi vi è tornato. A dare l'allarme alcuni passanti che hanno chiamato il 112. I carabinieri, giunti sul posto, hanno trovato la donna riversa in terra e sanguinante, già morta, mentre il giovane è stato trasportato all'ospedale Di Circolo di Varese dove è stato operato: ora è in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita. L'uomo dovrà ora rispondere dell'accusa di omicidio e tentato omicidio aggravato nei confronti di entrambi i figli, mentre la giovane morta si trova presso l'istituto di medicina legale dell'ospedale Circolo di Varese in attesa dell'autopsia. L'arma del delitto, un grosso coltello da cucina con lama di circa 30 centimetri, è stato sequestrata ed è al vaglio degli inquirenti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia