martedì 24 gennaio | 16:54
pubblicato il 06/feb/2014 18:07

Vandali a Casal di Principe nella scuola dedicata a don Diana

Nel ventennale dall'uccisione del sacerdote anti camorra

Vandali a Casal di Principe nella scuola dedicata a don Diana

Casal di Principe, (askanews) - Raid vandalico alla scuola media dedicata alla memoria di don Peppino Diana, il sacerdote ucciso dalla camorra 20 anni fa. Ignoti sono penetrati all'interno dell'istituto di Casal di Principe e hanno semidistrutto i bagni, alcuni banchi, imbrattato muri e pavimenti. La direzione è stata costretta a rimandare gli alunni a casa in quanto la scuola non era agibile. Non è la prima volta che l'istituto è oggetto di attacchi, anche se non è chiaro si sia trattato dell'azione di bulli o se invece sia un atto contro la memoria del prete simbolo della lotta anti camorra.Don Diana fu ucciso nella sua chiesa il 19 marzo 1994 mentre si accingeva a celebrare la messa. Anche dopo la morte don Diana è divenuto un punto di riferimento per il riscatto della zona e la scuola vandalizzata era inserita nel programma delle manifestazioni per il ventennale della scomparsa del prete coraggio.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4