martedì 24 gennaio | 12:13
pubblicato il 03/ago/2013 12:00

Vacanze/Bollino rosso su autostrade,traffico intenso senza disagi

Al via già dalla notte partenze per le località di villeggiatura

Vacanze/Bollino rosso su autostrade,traffico intenso senza disagi

Roma, 3 ago. (askanews) - Giornata a bollino rosso su strade ed autostrade italiane, in questo primo week end di agosto, tradizionalmente caratterizzata dalla circolazione più intensa verso le località di villeggiatura: secondo il centro Viabilità Italia del Ministero dell'Interno, già da stanotte si è registrato traffico soprattutto lungo l'autostrada A4 verso il confine italo-sloveno. Alla barriera di Trieste-Lisert si sono registrate punte massime di code di 8 km, che poi si sono attestate intorno ai 5 km. Stamattina il traffico è stato intenso lungo la rete stradale ed autostradale, nelle direttrici Nord-Sud e verso i confini, ma comunque senza situazioni di disagio. Sull'A1 si è registrata una coda di 2 km tra la Tangenziale Ovest ed il casello di Milano Sud, in ingresso in autostrada; code a tratti sempre verso sud tra Casalpusterlengo e Parma per traffico intenso, e tra Reggio Emilia ed il Bivio con l'A14. Proprio sull'A14 ci sono state code a tratti tra il bivio con l'A1 Milano-Napoli e Imola per traffico intenso; code anche tra Bologna Casalecchio ed il Bivio con il Raccordo Casalecchio per traffico intenso; code a tratti tra Marotta e Ancona Nord per traffico intenso. Traffico intenso è stato registrato anche lungo l'autostrada A4, tra Padova e Trieste, con 2 km di coda per un incidente risolto tra Padova Ovest e Padova Est e tra Padova Est e l'allacciamento con l'A13; sull'A57 2 km di coda per traffico intenso tra Favaro Dese e l'Aeroporto Venezia-Tessera. Sull'A10 Genova-Ventimiglia code a tratti tra Spotorno e Varazze verso il confine francese. Sull'A30 Caserta-Salerno code alla barriera di Mercato San Severino. Sull'A3 rallentamenti all'altezza del km2,5 tra il raccordo Salerno-Avellino e l'innesto con l'A3 Salerno-Reggio Calabria e ancora tra Lauria e Laino verso sud. Al traforo del Monte Bianco 45 minuti di attesa dal lato Francese, mentre code si registrano anche per l'attraversamento della Dogana Svizzera. Per favorire la fluidità della circolazione continua il divieto in vigore dalle 16 di ieri e fini alle ore 23 di oggi per i mezzi con massa complessiva superiore alle 7,5 tonnellate; anche domani si fermeranno dalle ore 7 alle 24.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4