lunedì 23 gennaio | 20:59
pubblicato il 17/ago/2013 12:00

Vacanze/ Traffico intenso in autostrada, code su molte tratte

Giornata da "bollino rosso" senza particolari criticità

Vacanze/ Traffico intenso in autostrada, code su molte tratte

Roma, 17 ago. (askanews) - Il traffico è intenso ma senza particolari criticità sulle autostrade italiane, in occasione di questo week end caratterizzato da bollino rosso che conclude la settimana di Ferragosto. Viabilità Italia, il Centro di coordinamento nazionale per fronteggiare le situazioni di crisi in materia di viabilità, prosegue il monitoraggio delle condizioni del traffico lungo la rete viaria nazionale. Questa, al momento (ore 13) la situazione del traffico sulla rete autostradale. A/1 Milano-Napoli: code a tratti per traffico intenso tra Modena nord e bivio A/1-A/14 Bologna-Taranto in direzione Sud; in direzione di Milano code a tratti per traffico intenso nel tratto appenninico tra Scandicci e Roncobilaccio e code tra Modena Sud e l'allacciamento A/1-A/22 per traffico intenso. A/9 Lainate-Como-Chiasso: circa 2 km di coda in uscita dall'Italia per attraversamento della dogana svizzera. A/12 Genova-Rosignano Marittimo: code a tratti tra Collesalvetti e la Barriera di Rosignano per traffico intenso. A/14 Bologna-Taranto: in direzione Sud code a tratti per traffico intenso tra il nodo di Bologna e Castel San Pietro; in direzione Nord code a tratti per traffico intenso tra Loreto ed Ancona sud, e tra Faenza ed Imola, mentre tra Valle Rubicone e Cesena si registrano circa 2 km. di coda per incidente. A/22 Autostrada del Brennero: in direzione Sud code a tratti per traffico intenso tra Brennero e Vipiteno e tra Chiusa e Trento sud. A/23 Palmanova-Tarvisio: per traffico intenso, circa 8 km di coda tra Udine sud ed il bivio con la A/4. A/4 Trieste-Torino: in direzione di Milano per traffico intenso code a tratti tra Redipuglia e il bivio con la A/23 e rallentamenti poi fino a S. Giorgio di Nogaro. Nella norma i tempi di attesa al Traforo del Monte Bianco e a Villa San Giovanni per gli imbarchi per la Sicilia. Per favorire la fluidità della circolazione, nella giornata odierna dalle ore 7 alle 23 è vietata la circolazione dei mezzi pesanti; il divieto sarà in vigore anche domani dalle 7 alle 24.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4