martedì 06 dicembre | 11:12
pubblicato il 16/lug/2011 05:15

Vacanze/ Nuovo w-e di esodo da città: fuggono 10 milioni italiani

5 mln solo per il fine settimana e 5 mln per le ferie più lunghe

Vacanze/ Nuovo w-e di esodo da città: fuggono 10 milioni italiani

Roma, 16 lug. (askanews) - Nuova fuga dalle città per gli italiani, alle prese con l'esodo estivo del terzo fine settimana di luglio. Stavolta, secondo i calcoli dell'associazione dei consumatori Telefono Blu, saranno cinque milioni gli italiani ad allontanarsi solo per il weekend, mentre altri cinque milioni partiranno per le ferie vere e proprie. In totale, 10 milioni di persone che si riverseranno nelle principali località di vacanza. Il prossimo fine settimana sarà ancora di 'spopolamento' per le città ma l'esodo più 'massiccio' è previsto per l'ultimo weekend di luglio. Sulle partenze degli italiani pesa l'aumento della benzina, mentre è positivo, spiega Telefono Blu, il fatto che i prezzi non sono aumentati praticamente in tutta Italia e addirittura in un caso su due tutti i servizi (alberghi, residence, campeggi, villaggi, ristoranti, locali, stabilimenti balneari) sono diminuiti, con promozioni e sconti. E se gli italiani scappano dalle città, a riempirle, almeno parzialmente, arriveranno 1,5 milioni di stranieri, che si aggiungono ai due milioni già presenti. Le giornate da 'bollino rosso' per l'esodo restano quelle del fine settimana, specialmente il sabato per le partenze, e la domenica per i ritorni. La città più 'spopolata' sarà Milano, con il 39% di cittadini in meno, seguita da Roma con il 33%, Bologna con il 30%, Torino con il 29%. Chi decide di passare le vacanze in Italia si reca, per il 25%, nelle proprie abitazioni estive, il 31% in albergo. Campeggi, residence e villaggi turistici accoglieranno insieme oltre il 20% della domanda,in leggera crescita gli agriturismi. Un 18% trova alloggio nelle abitazioni in affitto. Le scelte dei vacanzieri mettono ancora una volta al primo posto al 68% il mare, mentre il 12% preferisce la montagna, 10% i laghi, il 5% sceglie le città d'arte. Chi va all'estero punta su Isole Baleari, Isole Greche , Caraibi, Brasile, Nord America, ma in crescita sono anche l'estremo oriente e le capitali europee.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari