venerdì 02 dicembre | 23:18
pubblicato il 08/set/2012 13:00

Vacanze/ Estate 2012 segnata da incendi, ma incidenti -13%

Il bilancio del Centro Viabilità Italia per luglio e agosto

Vacanze/ Estate 2012 segnata da incendi, ma incidenti -13%

Roma, 8 set. (askanews) - Una estate 'caldissima' sul fronte degli incendi, che in molti casi hanno condizionato anche la circolazione stradale, ma con incidenti e infrazioni al Codice della strada in calo. Questo, in estrema sintesi, il primo bilancio della stagione estiva 2012: nelle giornate "a bollino nero e rosso" dei mesi di luglio ed agosto - spiega il Centro Viabilità Italia - l'andamento del traffico, sia pure particolarmente intenso lungo alcune direttrici, è stato complessivamente regolare "anche grazie ad una maggiore consapevolezza dell'utenza nel pianificare le partenze ed i rientri". Una stagione calda, però, sul fronte degli incendi, divampati in vaste aree del territorio nazionale e che in molti casi hanno condizionato anche la circolazione, comportando disagi per gli utenti che hanno dovuto attendere la riapertura dei tratti stradali coinvolti per il ripristino delle condizioni di sicurezza. Il totale degli incidenti rilevati nel bimestre da polizia stradale ed arma dei carabinieri è diminuito del 13% rispetto al corrispondente periodo del 2011, anche se risulta in lieve aumento il numero delle vittime da incidenti mortali (+ 7,2% in quanto le vittime sono aumentate da 442 a 474). Il dato è in linea con la tendenza decrescente che ha caratterizzato i primi 8 mesi dell'anno, nei quali gli incidenti in generale sono diminuiti di quasi il 15%, e soprattutto il numero delle vittime si è ridotto dell'8,4%, essendo passate da 1.514 a 1.387, con la conseguenza che ben 127 vite sono state salvate. A fronte di una maggior presenza sul territorio di pattuglie, e dell'intensificazione dei controlli anche con strumenti elettronici di rilevamento della velocità, sono diminuite le infrazioni al Codice della strada: "Segno di come l'educazione alla legalità, che costituisce oggi l'obiettivo primario per la Polizia Stradale - conclude la nota - cominci a produrre i suoi effetti positivi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari