mercoledì 22 febbraio | 09:14
pubblicato il 10/ago/2013 12:00

Vacanze/ Anas: traffico intenso su strade e autostrade

A Vibo Valentia statale 18 chiusa per un'ora causa allagamento

Vacanze/ Anas: traffico intenso su strade e autostrade

Roma, 10 ago. (askanews) - Traffico sostenuto, intenso e disagi contenuti. Questo il bollettino dell'Anas per le direttrici che portano verso i luoghi di vacanza. E andando dal Nord al Sud, alcuni rallentamenti si sono segnalata in Friuli Venezia Giulia sul raccordo autostradale Sistiana-Cattinara e sul raccordo Opicina-Fernetti, ma soprattutto al valico di Pesek, sulla strada statale 14. Traffico particolarmente intenso anche in Veneto sulla strada statale 51 'dell'Alemagna' tra Soverzene e Pieve di Cadore, sulla 51bis tra Doneggi di Cadore e Pieve di Cadore e sulla statale 14 'della Venezia Giulia' nel tratto compreso tra Venezia e Quarto d'Altino e nel tratto in corrispondenza del confine di Stato, dove è consigliata l'uscita di Rabuiese verso la Slovenia e la Croazia. Traffico intenso in Lombardia, sulla strada statale 36 "del lago di Como e dello Spluga", in direzione del confine di Stato, tra Lecco e Colico, e sulla statale 38 'dello Stelvio' tra Traona e Talamona; in Emilia Romagna, sulla statale 16 "Adriatica" in corrispondenza di Rimini. E poi traffico in aumento sulle strade statali calabresi 534 'di Cammarata e degli Stombi', sulla 106 'Jonica' e sulla 107 'Silana Crotonese'. Sulla statale 18 'Tirrena Inferiore' il traffico è al momento rallentato all'altezza di Pizzo Calabro verso Tropea. Stamattina, le squadre dell'Anas sono intervenute all'altezza di Vibo Valentia dove un tratto della statale 18 è stato chiuso per un'ora a causa dell'allagamento del piano viabile a causa del maltempo che dalla notte ha colpito la zona. Si segnala anche traffico molto sostenuto sulla nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, dove si sono registrati nell'area campana fino a 4.500 veicoli l'ora in direzione sud. Traffico rallentato ma senza criticità o blocchi della circolazione al confine tra la Calabria e la Basilicata dove, tra Laino Borgo e Lauria Sud, l'Anas ha provvisoriamente chiuso in mattinata il tratto in direzione nord per consentire la rimozione di materiale liquido disperso durante la notte sul piano viabile. A Villa San Giovanni attesa fino a due ore per l'imbarco verso la Sicilia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Papa
Papa: l'integrazione non è né assimilazione né incorporazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%