lunedì 05 dicembre | 16:15
pubblicato il 10/ago/2013 12:00

Vacanze/ Anas: traffico intenso su strade e autostrade

A Vibo Valentia statale 18 chiusa per un'ora causa allagamento

Vacanze/ Anas: traffico intenso su strade e autostrade

Roma, 10 ago. (askanews) - Traffico sostenuto, intenso e disagi contenuti. Questo il bollettino dell'Anas per le direttrici che portano verso i luoghi di vacanza. E andando dal Nord al Sud, alcuni rallentamenti si sono segnalata in Friuli Venezia Giulia sul raccordo autostradale Sistiana-Cattinara e sul raccordo Opicina-Fernetti, ma soprattutto al valico di Pesek, sulla strada statale 14. Traffico particolarmente intenso anche in Veneto sulla strada statale 51 'dell'Alemagna' tra Soverzene e Pieve di Cadore, sulla 51bis tra Doneggi di Cadore e Pieve di Cadore e sulla statale 14 'della Venezia Giulia' nel tratto compreso tra Venezia e Quarto d'Altino e nel tratto in corrispondenza del confine di Stato, dove è consigliata l'uscita di Rabuiese verso la Slovenia e la Croazia. Traffico intenso in Lombardia, sulla strada statale 36 "del lago di Como e dello Spluga", in direzione del confine di Stato, tra Lecco e Colico, e sulla statale 38 'dello Stelvio' tra Traona e Talamona; in Emilia Romagna, sulla statale 16 "Adriatica" in corrispondenza di Rimini. E poi traffico in aumento sulle strade statali calabresi 534 'di Cammarata e degli Stombi', sulla 106 'Jonica' e sulla 107 'Silana Crotonese'. Sulla statale 18 'Tirrena Inferiore' il traffico è al momento rallentato all'altezza di Pizzo Calabro verso Tropea. Stamattina, le squadre dell'Anas sono intervenute all'altezza di Vibo Valentia dove un tratto della statale 18 è stato chiuso per un'ora a causa dell'allagamento del piano viabile a causa del maltempo che dalla notte ha colpito la zona. Si segnala anche traffico molto sostenuto sulla nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, dove si sono registrati nell'area campana fino a 4.500 veicoli l'ora in direzione sud. Traffico rallentato ma senza criticità o blocchi della circolazione al confine tra la Calabria e la Basilicata dove, tra Laino Borgo e Lauria Sud, l'Anas ha provvisoriamente chiuso in mattinata il tratto in direzione nord per consentire la rimozione di materiale liquido disperso durante la notte sul piano viabile. A Villa San Giovanni attesa fino a due ore per l'imbarco verso la Sicilia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari