mercoledì 18 gennaio | 13:41
pubblicato il 03/lug/2014 12:00

Uomo ucciso a Roma, Fanella era 'cassiere' gruppo Mokbel -scheda

Suo legale si è tolto la vita alcuni giorni fa

Uomo ucciso a Roma, Fanella era 'cassiere' gruppo Mokbel -scheda

Roma, 3 lug. (askanews) - Sempre presente alle udienze in tribunale, composto, ben vestito. Silvio Fanella, 41 anni, un passato come produttore cinematografico, aveva sviluppato diverse attività imprenditoriali, alcune delle quali nel settore della telefonia d'intrattenimento. Il coinvolgimento nell'inchiesta sul riciclaggio internazionale prima e nel processo poi ha certamente turbato il suo percorso professionale. Dopo un periodo di carcerazione e di arresti domiciliari aveva ottenuto da tempo la libertà. La sua morte, avvenuta stamane nell'androne del palazzo dove abitava, in via Gandolfi 9, nella zona della Camilluccia, è arrivata per alcuni colpi d'arma da fuoco. Secondo gli inquirenti della Procura di Roma, Fanella era il cassiere del gruppo che faceva riferimento all'imprenditore Gennaro Mokbel. In base all'originario impianto delle accuse Fanella gestiva la contabilità finanziaria della presunta organizzazione criminale. Casse che potevano contare su una sostanziosa liquidità e molte proprietà e beni, anche nei cosiddetti paradisi fiscali. Alcuni mesi fa, poi in base a quanto emerso da una indagine della Procura di Potenza che indagava su alcuni soggetti vicina ad un clan di malavita della zona, tre giovani lucani erano stati reclutati per compiere il rapimento di Fanella. Quel progetto però non era andato a buon fine. Uno dei difensori di Fanella ha spiegato di non sapere nulla rispetto a questa vicenda. "Non ho letto il quotidiano che l'ha riportata ed il mio cliente non me ne aveva parlato". Altro particolare relativo a Fanella è il fatto che oggi avrebbe dovuto quasi certamente partecipare ai funerali di uno dei legali che sin dall'inizio del caso riciclaggio lo aveva seguito. L'anziano penalista nei giorni scorsi si è tolto la vita. A chi ha sentito nei giorni scorsi Fanella è parso come sempre. "Era uno tranquillo. Era molto dispiaciuto per quanto avvenuto, come tutti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa