martedì 17 gennaio | 02:21
pubblicato il 23/lug/2012 13:55

Uomo morto in sala attesa a Verona, ospedale: seguito con cura

Direttore generale e equipe attendono tranquilli esito indagini

Uomo morto in sala attesa a Verona, ospedale: seguito con cura

Roma, 23 lug. (askanews) - Il paziente morto all'ospedale di Verona in sala d'attesa "è stato visitato e seguito con molta attenzione e molta cura e che tutti hanno agito con il tempismo e la professionalità richiesti". Lo sottolinea l'azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona spiegando che il "direttore generale e l'equipe medica attendono dunque con tranquillità il risultato delle indagini, che si auspica il più possibile rapide sia per i familiari sia per i medici e gli infermieri che hanno bisogno di serenità nel loro difficile lavoro". Il policlinico, in merito al decesso avvenuto nella sala d'attesa del Poliambulatorio al Polo Confortini, ricostruisce la vicenda spiegando che il paziente è stato ricoverato in cardiochirurgia il 12 giugno per un intervento programmato e quindi trasferito il 20 ad una struttura specializzata per la riabilitazione cardiologica, "dove avrebbe dovuto rimanere tre settimane ma dalla quale il paziente si è dimesso prima di sua spontanea volontà". Dopo quasi un mese, il 12 luglio, alle 22.29, si è presentato in P.S. con dolore toracico; alle 23.34 è stato visitato e sottoposto ad anamnesi, esame obiettivo, misurazione reiterata dei parametri, elettrocardiogramma, esami ematochimici e Rx torace. Tutto era negativo, tranne una immagine radiografica di broncopolmonite sinistra, nell'esatta sede del dolore lamentato dal paziente. Venne quindi dimesso alle 01.22 con diagnosi di broncopolmonite sinistra e prescrizione di analgesici ed antibiotici. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello