domenica 11 dicembre | 06:03
pubblicato il 23/lug/2012 13:55

Uomo morto in sala attesa a Verona, ospedale: seguito con cura

Direttore generale e equipe attendono tranquilli esito indagini

Uomo morto in sala attesa a Verona, ospedale: seguito con cura

Roma, 23 lug. (askanews) - Il paziente morto all'ospedale di Verona in sala d'attesa "è stato visitato e seguito con molta attenzione e molta cura e che tutti hanno agito con il tempismo e la professionalità richiesti". Lo sottolinea l'azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona spiegando che il "direttore generale e l'equipe medica attendono dunque con tranquillità il risultato delle indagini, che si auspica il più possibile rapide sia per i familiari sia per i medici e gli infermieri che hanno bisogno di serenità nel loro difficile lavoro". Il policlinico, in merito al decesso avvenuto nella sala d'attesa del Poliambulatorio al Polo Confortini, ricostruisce la vicenda spiegando che il paziente è stato ricoverato in cardiochirurgia il 12 giugno per un intervento programmato e quindi trasferito il 20 ad una struttura specializzata per la riabilitazione cardiologica, "dove avrebbe dovuto rimanere tre settimane ma dalla quale il paziente si è dimesso prima di sua spontanea volontà". Dopo quasi un mese, il 12 luglio, alle 22.29, si è presentato in P.S. con dolore toracico; alle 23.34 è stato visitato e sottoposto ad anamnesi, esame obiettivo, misurazione reiterata dei parametri, elettrocardiogramma, esami ematochimici e Rx torace. Tutto era negativo, tranne una immagine radiografica di broncopolmonite sinistra, nell'esatta sede del dolore lamentato dal paziente. Venne quindi dimesso alle 01.22 con diagnosi di broncopolmonite sinistra e prescrizione di analgesici ed antibiotici. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina