venerdì 24 febbraio | 14:38
pubblicato il 06/ago/2014 13:56

Uomo incastrato, tutti i passeggeri spingono metro e lo salvano

E' successo in una stazione di Perth, in Australia

Uomo incastrato, tutti i passeggeri spingono metro e lo salvano

Perth (askanews) - La prontezza e lo sforzo collettivo dei passeggeri di un intero convoglio della metropolitana ha salvato un uomo in Australia. La vittima dell'incidente stava per salire su un vagone della metro di Perth, città nell'Ovest del Paese, quando ha infilato la gamba proprio nello spazio fra la banchina e il treno, rimanendo incastrato. Il convoglio è stato bloccato ma l'uomo non è riuscito in alcun modo a tirare fuori da solo la gamba. Allora il personale della stazione ha chiesto ai passeggeri di spostarsi tutti dal lato opposto dei vagoni, sperando così di far spostare di qualche centimetro in là il treno. Il tentativo è fallito e allora i passeggeri sono scesi e tutti insieme hanno cominciato a spingere i vagoni finché non c'è stato spazio sufficiente per liberare la gamba. L'uomo è stato curato sul luogo dai paramedici e non ha riportato ferite tanto da essere in grado di poter prendere una metro successiva.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech