domenica 11 dicembre | 01:15
pubblicato il 11/giu/2011 16:16

Uno studente accusa Apple: Wi-fi sync l'ho creata io

Greg Hughes sostiene di averla presentata alla Mela un anno fa

Uno studente accusa Apple: Wi-fi sync l'ho creata io

Apple mi ha rubato l'idea. E' il grido più arrabbiato che disperato di Greg Hughes, studente ventenne dell'Università di Birmingham in Inghilterra che accusa Cupertino di aver copiato da lui la funzione Wi fi Sync che consente di sincronizzare senza fili iPad, iPhone e iPod con iTunes. La funzione è stata presentata recentemente in grande stile alla conferenza di San Francisco da Steve Jobs in persona contemporaneamente all'annuncio dell'arrivo di iOS 5, la nuova versione del sistema operativo Apple per dispositivi mobili. Quando Hughes ha visto il video è rimasto scioccato: Wi fi sync ha funzioni, nome e icona identici ad un'applicazione che lo studente racconta di vendere già da un anno. "E soprattutto - dice Hughes - Apple ne era a conoscenza, l'avevo portata alla loro attenzione nel maggio del 2010 ma l'avevano rifiutata". Per ora nessun commentno da parte della società.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina