sabato 25 febbraio | 05:57
pubblicato il 28/nov/2013 17:15

Universitari finti poveri a Roma: false 62% dichiarazioni reddito

Autocertificazioni irregolari per borse di studio e meno tasse

Universitari finti poveri a Roma: false 62% dichiarazioni reddito

Roma, (askanews) - Il 62% degli studenti universitari a Roma sono "irregolari": si dichiaravano, cioè, finti poveri per ottenere benefici e sovvenzioni, pagare meno tasse o passare avanti nelle graduatorie. La Guardia di finanza li ha scoperti in seguito a controlli sulle autocertificazioni, che hanno evidenziato irregolarità per oltre la metà delle dichiarazioni sul reddito presentate.Tra questi spuntano veri e propri fuoriclasse della bugia come la studentessa, con padre con la Ferrari e immobili di valore, che ha autocertificato un reddito annuo di 19.000 euro o quella di Roma Tre che si è dimenticata di dichiarare redditi per oltre 70.000 euro.Ma nel mirino ci sono migliaia di posizioni sospette. Proseguono, infatti a 360 gradi i controlli della Guardia di finanza dopo la firma, a settembre, del patto antievasione tra istituzioni e atenei.Il ritratto che emerge dall'analisi dei dati è significativo: l'84% dei 196.000 studenti iscritti ha presentato dichiarazioni ISEE per ottenere i benefici riservati ai redditi più bassi.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech