sabato 03 dicembre | 20:59
pubblicato il 25/giu/2013 12:00

Università/ Sempre più tagli, per borse studio si vendono T-shirt

Iniziativa di Er.Go, l'azienda di diritto a studi Emilia-Romagna

Università/ Sempre più tagli, per borse studio si vendono T-shirt

Bologna, 25 giu. (askanews) - La crisi da una parte e i tagli dello Stato dall'altra hanno costretto l'Emilia-Romagna a ricorrere all'ingegno: per continuare a garantire le borse di studio agli universitari Er.Go, l'azienda per il diritto agli studi superiori, venderà T-shirt. Per il lancio dell'iniziativa hanno già 'posato' davanti alla macchina fotografica attori, musicisti, sportivi, personaggi dello spettacolo e cantanti. Le magliette sono vendute al prezzo di 12 euro (10 euro per ragazzo e bambino) e riportano un'immagine dell'illustratrice Francesca Massai con giovani colorati che danzano "a simboleggiare la potenziale bellezza del futuro che attende gli studenti - come spiegano da Er.Go -. Anche se ci muoviamo in un contesto difficile per le risorse pubbliche è importante riconquistare un orizzonte di speranza". Le magliette possono essere acquistate da tutti dal sito www.er-go.it; chi vuole può indossare la maglietta e fotografarsi, pubblicando poi la foto sulla propria pagina di Facebook, invitando i propri amici a fare altrettanto. Hanno aderito tra gli altri, al momento, i Modena City Ramblers, il cantautore Manuel Autieri, Patrizio Roversi, Vito, lo scrittore Pino Cacucci e l'ex pugile Alfredo Parmeggiani.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari