giovedì 23 febbraio | 18:06
pubblicato il 25/feb/2012 11:12

Università/ Profumo:Abbiamo avuto molti tagli.Ora aggregare spesa

"Bisogna risolvere problema della dispersione dei fondi"

Università/ Profumo:Abbiamo avuto molti tagli.Ora aggregare spesa

Palermo, 25 feb. (askanews) - "L'Università in questi anni ha avuto tagli anche troppo pesanti. Adesso siamo nella fase in cui dobbiamo costruire il futuro. Non ci saranno tagli, e aggregheremo le risorse in modo diverso. Perchè in questi anni i temi sono stati le poche risorse e loro dispersione. Dobbiamo risolvere le due cose". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Franesco Profumo, nel corso della sua visita alla scuola Giovanni Falcone, nel popolare quartiere Zen di Palermo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech