sabato 03 dicembre | 01:13
pubblicato il 06/dic/2013 14:42

Universita': Commissione Ue inaugura la prima Giornata su materie prime

(ASCA) - Roma, 6 dic - La Commissione europea ha inaugurato oggi all'Universita' Sapienza di Roma la prima di una serie di ''Giornate universitarie delle Materie prime'' per informare gli studenti sulle interessanti carriere offerte dal settore delle materie prime e per incoraggiarli ad intraprendere un percorso accademico in uno dei rami attinenti dell'ingegneria e delle scienze naturali.

Le materie prime - si legge in una nota di Bruxelles - sono molto importanti per la nostra societa' attuale.

Infatti, molti prodotti innovativi che fanno - o faranno presto - parte della nostra vita quotidiana, come gli smartphone, i computer, le tecnologie a schermo piatto, e le macchine ibride o elettriche, non potrebbero essere realizzati senza l'uso di determinate materie prime. Tali materie non sono solo utilizzate per fabbricare i nostri prodotti di consumo quotidiano, ma acquistano sempre piu' importanza anche per quanto riguarda le nuove tecnologie emergenti e la produzione di energia pulita. Si stima che almeno trenta milioni di posti di lavoro nell'Unione Europea dipendano dall'accesso alle materie prime.

Nell'occasione Antonio Tajani, Vicepresidente della Commissione Europea, responsabile dell'Industria e dell'Imprenditoria, nonche' presidente del gruppo direttivo di alto livello Ue sulle materie prime, ha dichiarato: ''L'innovazione lungo l'intera catena di valore nel settore delle materie prime - esplorazione, estrazione, trasformazione, riciclaggio e sostituzione - rappresenta la chiave per la futura crescita e occupazione. Abbiamo bisogno di giovani in grado di raccogliere la sfida e di creare le condizioni necessarie a un approvvigionamento ed un utilizzo sostenibile delle materie prime in Europa''.

L'evento di oggi all'Universita' Sapienza - che si svolge due giorni dopo la festa di Santa Barbara, patrona dei minatori - e' stato aperto da un dibattito di alto livello, seguito da una discussione con il pubblico, dalla presentazione di un video sulle materie prime, un workshop e stand espositori delle aziende del settore.

com-rba7sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari