domenica 11 dicembre | 12:56
pubblicato il 16/ago/2012 17:15

Una Napoli diversa: città deserta nella settimana di Ferragosto

Giorni senza il proverbiale "caos creativo" del capoluogo

Una Napoli diversa: città deserta nella settimana di Ferragosto

Napoli (askanews) - Napoli, tra le altre cose, è celebre anche per il modo, caotico ma spesso creativo, con cui manda avanti la propria vita giorno dopo giorno. Ma in questa settimana di Ferragosto del 2012 la città appare pressoché deserta, e anche l'energia febbrile che la anima quasi tutto l'anno sembra essere svanita, almeno per qualche ora. Strade vuote, negozi chiusi, lungomare poco o nulla affollato: il grande caldo e le vacanze agostane stendono la loro cappa silenziosa all'ombra del Vesuvio. Ma i napoletani, in questo non fiaccati da Caligola, hanno opinioni discordi sulla situazione.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina