giovedì 08 dicembre | 07:39
pubblicato il 06/mar/2014 13:32

Un italiano su tre non si fida degli acquisti online

L'analisi di Coldiretti su un'indagine europea

Un italiano su tre non si fida degli acquisti online

Milano (askanews) - Gli italiani hanno ancora molti timori quando acquistano online. Secondo un'analisi della Coldiretti sull'indagine della Commissione Europea sul cybercrime un italiano su tre non si fida dell'uso di internet per attività come operazioni bancarie o in generale per gli acquisti soprattutto perché si preoccupa che qualcuno possa risalire ai suoi dati personali ed utilizzarli in modo improprio; l'altra motivazione è il timore che i pagamenti via Web non siano ancora del tutto sicuri.Nonostante la diffidenza risulta in forte crescita, ma siamo ancora lontani dalla confidenza con la Rete degli altri Paesi. Infatti la preoccupazione di essere vittima di cyber reati in Italia è superiore rispetto alla media dell'Unione Europea dove la percentuale di persone frenata dal timore di furti di identità si ferma al 28%.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni