giovedì 08 dicembre | 15:42
pubblicato il 02/nov/2014 16:26

Un bambino italiano di 8 anni vicecampione europeo di scacchi

Il successo di Claudio al torneo in Georgia

Un bambino italiano di 8 anni vicecampione europeo di scacchi

Napoli (askanews) - Un genio degli scacchi a 8 anni. Il napoletano Claudio Paduano si è guadagnato il titolo di vicecampione d'Europa al torneo europeo in Georgia a Batumi. Il piccolo scacchista, che frequenta la terza elementare ed è tesserato per l'Associazione scacchistica Oplonti di Torre Annunziata, aveva già vinto l'anno scorso i campionati d'Italia under 8, primo passo verso i successi internazionali. La sua bravura è frutto di una passione cominciata prestissimo, a 4 anni, ha spiegato il padre Gennaro.

Claudio si è allenato già con grandi maestri, ma gli scacchi per ora sono e restano un gioco, assicura il padre, che non toglie troppo spazio a tutte le altre passioni di un bambino di 8 anni, prima su tutte il calcio.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni