lunedì 23 gennaio | 01:19
pubblicato il 17/apr/2012 12:36

Un automa ci renderà immortali: il sogno del 31enne magnate russo

Dmitry Itskov finanzia un laboratorio di ricerca vicino Mosca

Un automa ci renderà immortali: il sogno del 31enne magnate russo

Zelenograd, (askanews) - Un automa ci renderà immortali. E' progetto a cui lavora un gruppo di scienziati russi per realizzare il sogno visionario di Dmitry Itskov, 31enne magnate dei media, finanziatore del progetto Avatar portato avanti nei laboratori di Zelenograd, vicino Mosca. Lo scopo ai confini della realtà è realizzare un automa in cui conservare la propria mente che così vivrà per sempre anche dopo il deperimento del corpo."Se si parla della ricerca scientifica sull'immortalità - dice - qualsiasi ostacolo si può risolvere. E' solo questione di tempo denaro e bravi professionisti". Il tentativo di perpetuare la coscienza nei secoli a venire ha già provocato le polemiche di alcuni religiosi russi. Itskov le ignora e va avanti col suo progetto che, dice sarà realizzato entro 10 anni. Intanto gli scienziati hanno prodotto Dima, un automa che, sostengono, è capace di leggere i pensieri umani.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4