giovedì 08 dicembre | 15:21
pubblicato il 17/gen/2013 11:55

Umbria: scaricava liquami delle stalle in un fosso, denunciato

(ASCA) - Castiglione del Lago (Pg), 17 gen - Gettava in un fosso i liquami delle stalle che andavano cosi' a confluire nel torrente Pescia e da li' nelle acque del Lago Trasimeno.

La Polizia provinciale del distaccamento del Trasimeno ha denunciato il titolare di un'azienda agricola proprietaria di un allevamento di suini di Castiglione del Lago con l'accusa di ''aver abbandonato sul suolo ed immesso in acque superficiali rifiuti speciali allo stato liquido''.

L'operazione rientra nei servizi di tutela dell'ambiente e difesa del territorio. Sono in corso accertamenti presso la societa' agricola per verificare l'ottemperanza alle disposizioni sulla gestione dei rifiuti imposte dal D.Lgs.152/06, Testo unico in materia ambientale. pg/dab/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni