martedì 28 febbraio | 18:16
pubblicato il 17/gen/2013 11:55

Umbria: scaricava liquami delle stalle in un fosso, denunciato

(ASCA) - Castiglione del Lago (Pg), 17 gen - Gettava in un fosso i liquami delle stalle che andavano cosi' a confluire nel torrente Pescia e da li' nelle acque del Lago Trasimeno.

La Polizia provinciale del distaccamento del Trasimeno ha denunciato il titolare di un'azienda agricola proprietaria di un allevamento di suini di Castiglione del Lago con l'accusa di ''aver abbandonato sul suolo ed immesso in acque superficiali rifiuti speciali allo stato liquido''.

L'operazione rientra nei servizi di tutela dell'ambiente e difesa del territorio. Sono in corso accertamenti presso la societa' agricola per verificare l'ottemperanza alle disposizioni sulla gestione dei rifiuti imposte dal D.Lgs.152/06, Testo unico in materia ambientale. pg/dab/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Campidoglio
Roma, chiesto il giudizio immediato per Marra e Scarpellini
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Gay
Riconosciuta a coppia gay paternità 2 nati con maternità surrogata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech