sabato 03 dicembre | 23:42
pubblicato il 28/feb/2013 11:49

Umbria: Gdf, controlli esercizi commerciali, sequestrati 14.000 articoli

(ASCA) - Perugia, 28 feb - Circa 14.000 articoli di bigiotteria varia sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Perugia nell'ambito dei servizi di contrasto alla commercializzazione di prodotti non conformi alla normativa in materia di sicurezza, come sancita dal Codice del Consumo.

Gli oggetti, sottolinea una nota della Fiamme Gialle, erano messi in vendita in difformita' alle norme vigenti in materia di sicurezza generale dei prodotti. In particolare erano sprovvisti delle informazioni merceologiche come la denominazione del prodotto, il marchio dell'importatore o produttore, il materiale impiegato nella lavorazione. Durante l'operazione, condotta con l'ausilio di altri Reparti del Corpo, sono state controllate 7 attivita' commerciali che ponevano in vendita articoli vari di bigiotteria contraddistinti dal medesimo marchio commercializzato da un'azienda con sede nell'ascolano. Oltre al sequestro amministrativo della merce, sono scattate sanzioni per un importo pari a 8.000 euro circa. pg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari