venerdì 09 dicembre | 01:35
pubblicato il 11/mar/2013 11:35

Umbria: Gdf, controllati 94 esercizi e scoperti 17 lavoratori in nero

(ASCA) - Perugia, 11 mar - Dal controllo di 94 esercizi commerciali (bar, ristoranti, pizzerie, fiorai) tra Perugia e le citta' piu' note dell'Umbria, Foligno, Assisi e Citta' di Castello, sono emersi 17 lavoratori in nero ed uno irregolare. E' uno dei risultati dei controlli effettuati l'8 marzo scorso, da 28 pattuglie di finanzieri disposte dal Comando Provinciale di Perugia, finalizzati ad assicurare una giusta ''tutela'' a tutti quegli operatori che operando in maniera corretta risultano non competitivi con chi, evadendo il fisco e i connessi obblighi previdenziali e contributivi, opera una ''concorrenza'' sleale. Elevati, inoltre, 24 verbali per mancata emissione dello scontrino e della ricevuta fiscale. pg/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni