mercoledì 18 gennaio | 11:01
pubblicato il 09/gen/2014 12:46

Umbria: diventa madre a 42 anni e muore dopo un'ora

(ASCA) - Perugia, 9 gen 2014 - Diventare madre per la prima volta a 42 anni, dopo un percorso non facile, e lasciare orfano il proprio bambino. E' accaduto ieri a Perugia, all'ospedale Santa Maria della Misericordia dove si trovava la puerpera, ricoverata da 3 giorni, da quando cioe' le si erano rotte le acque durante la degenza all'ospedale di Citta' di Castello, citta' di residenza. Il parto, spontaneo, e' avvenuto nella tarda mattinata di mercoledi' e, come comunicato in una nota dell'Azienda Ospedaliera di Perugia,''e' stato effettuato senza complicazioni''. Un'ora dopo, comunica sempre l'Azienda, si e' manifestato un dolore in sede epigastrica che e' progredito rapidamente in arresto cardiaco. Dopo le pronte manovre rianimatorie e' stata sottoposta ad intervento chirurgico in emergenza effettuato da una equipe multidiscplinare, con sei diverse specializzazioni, i chirurghi vascolari hanno chiesto subito varie sacche di sangue per cercare di invertire la tendenza che l'emorragia stava determinando. Ma dopo tre ore tutto e' stato vano. Ad una prima valutazione, riscontrata una ''dissecazione dell'aorta''. Qualora confermata la diagnosi, spiega l'Azienda, la dissecazione post partum dell'aorta, viene considerata un evento molto raro ma letale, tanto che negli ultimi 25 anni, in tutto il mondo e' stato descritto in letteratura in circa 30 casi. La Direzione Sanitaria ha comune messo in atto tutte le procedure per verificare le dinamiche che hanno portato all'evento. Il corpo della donna e' stato portato all'obitorio e presumibilmente verra' sottoposto ad un'ispezione cadaverica. Sia il personale della Struttura di Ostetricia che la Direzione Generale hanno espresso la loro vicinanza ai familiari. Il bambino, al quale e' stato messo il nome di Samuele, gode di buona salute. pg/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa