domenica 04 dicembre | 15:20
pubblicato il 05/nov/2012 11:28

Udine, strage di conigli per allevamento in fiamme: morti 8mila

Asfissiati dal fumo del rogo provocato da un fulmine caduto

Udine, strage di conigli per allevamento in fiamme: morti 8mila

Roma, 5 nov. (askanews) - Strage di conigli la notte scorsa in un allevamento a Camino Tagliavento, vicino Codroipo (Udine): circa 8mila animali sono morti asfissiati a causa di un incendio che si è sviluppato nell'allevamento. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco e da una prima ricostruzione dell'accaduto sembra che un fulmine abbia colpito la centrale elettrica della zona, da dove è partita una scarica di corrente che ha raggiunto il contatore dell'allevamento provocando l'incendio. Ad uccidere i conigli (tre quarti di quelli allevati: circa 2mila si sono salvati) è stato il fumo che si è propagato dal vano attrezzi in fiamme.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari