sabato 10 dicembre | 10:18
pubblicato il 11/feb/2012 10:07

Udine, accoltella e uccide il compagno: mi picchiava sempre

Intervento dei carabinieri. La donna era ubriaca quando ha agito

Udine, accoltella e uccide il compagno: mi picchiava sempre

Roma, 11 feb. (askanews) - Ha colpito utilizzando un lungo coltello da cucina. Fiorella Fior, 56 anni, è stata arrestata dai carabinieri per aver ucciso il compagno e convivente Carlo Feltrin, 46. Il fatto è avvenuto al villaggio San Domenico, in via Valmeduna, alla periferia di Udine, in una palazzina dell'Ater. Secondo quanto riferito in una nota la Fior era quasi certamente in stato di ubriachezza quando ha agito. Feltrin, che era da oltre 12 anni fidanzato della donna, è stato colpito una sola volta al petto. Sul posto è intervenuto il comandante della Compagnia di Udine e il pm di turno, Lucia Terzariol. La Fior, assistita da un difensore d'ufficio, ha confessato, raccontando una vita di percosse, denunce non presentate, false giustificazioni davanti ai colleghi di lavoro per gli ematomi presenti sul viso e fatto trasparire un profondo disagio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina