mercoledì 07 dicembre | 11:41
pubblicato il 21/feb/2014 10:52

Ucraina: papa, prego per paese sconvolto dalla violenza

Ucraina: papa, prego per paese sconvolto dalla violenza

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 21 feb 2014 - ''Io vorrei inviare un saluto, non solo personale ma a nome di tutti, ai cardinali ucraini: il cardinale Jaworski, arcivescovo emerito di Leopoli, e il cardinale Husar, arcivescovo maggiore emerito di Kiev, che in questi giorni soffrono tanto e hanno tante difficolta' nella loro Patria. Forse sara' bello fare arrivare questo messaggio a nome di tutti: siete d'accordo, tutti voi, con questo?''. A pregare per l'Ucraina sconvolta dalla violenza e' stato stamane papa Francesco aprendo i lavori del Concistoro straordinario, in corso in Vaticano sul tema della famiglia. Una proposta, quella del papa, accolta da un lungo applauso dei 150 cardinali riuniti a Roma.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni