sabato 10 dicembre | 16:10
pubblicato il 21/dic/2013 12:00

Uccide una inquilina dopo una lite e poi ammazza la madre

Il killer è una guardia giurata. "In fuga su una Kalos"

Uccide una inquilina dopo una lite e poi ammazza la madre

Roma, 21 dic. (askanews) - Forse un affitto non pagato, di sicuro una lite accesa, all'interno di un fondo agricolo e una casupola alla periferia di Latina. Questa la causa e il luogo del duplice omicidio avvenuto nel capoluogo pontino. Le vittime sono due donne, una romena di 45 anni e la madre del killer. Il ricercato, che si è dato alla fuga dopo i fatti, è una ex guardia giurata di 35 anni, Roberto Zanier. La polizia lo sta cercando anche con l'ausilio di elicotteri e squadre speciali. "E' a bordo di una Renault Kalos ed è armato", si spiega. Secondo quanto ricostruito sinora dagli investigatori che hanno già informato l'autorità giudiziaria stamane verso le 7, Zanier è andato nella casa di via Idrovore, una traversa di via Piattella, e qui, in seguito forse ad una accesa discussione, ha fatto fuoco, uccidendo la romena Elena Tudora, di 45 anni, e ferendo il figlio di lei, che ora è ricoverato in ospedale e le cui condizioni sono considerate quasi disperate. Successivamente la follia di Zanier si sarebbe accanita sulla madre. La donna è stata trovata senza vita nella sua abitazione. La signora Norina Londero aveva 68 anni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina