mercoledì 07 dicembre | 17:25
pubblicato il 13/lug/2012 20:00

Uccide amico a martellate durante una lite nel Casertano

Omicidio a Mondragone, sul litorale domizio

Uccide amico a martellate durante una lite nel Casertano

Napoli, 13 lug. (askanews) - Un 70enne di origini siciliane, ma residente a Mondragone, sul litorale casertano, è stato arrestato con l'accusa di aver ucciso a colpi di martello un amico ospitato nella propria abitazione da qualche giorno. L'omicidio si è consumato nel pomeriggio, ma le informazioni su quanto realmente accaduto sono ancora frammentarie. Secondo quanto si è appreso, il folle gesto sarebbe scaturito nel corso di una lite. L'uomo aveva, infatti, dei sospetti sul fatto che l'amico avesse importunato la figlia. Indagini in corso dei carabinieri del Reparto operativo di Caserta e della Compagnia di Mondragone. Il presunto omicida è attualmente in caserma.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni