domenica 19 febbraio | 13:47
pubblicato il 13/lug/2012 20:00

Uccide amico a martellate durante una lite nel Casertano

Omicidio a Mondragone, sul litorale domizio

Uccide amico a martellate durante una lite nel Casertano

Napoli, 13 lug. (askanews) - Un 70enne di origini siciliane, ma residente a Mondragone, sul litorale casertano, è stato arrestato con l'accusa di aver ucciso a colpi di martello un amico ospitato nella propria abitazione da qualche giorno. L'omicidio si è consumato nel pomeriggio, ma le informazioni su quanto realmente accaduto sono ancora frammentarie. Secondo quanto si è appreso, il folle gesto sarebbe scaturito nel corso di una lite. L'uomo aveva, infatti, dei sospetti sul fatto che l'amico avesse importunato la figlia. Indagini in corso dei carabinieri del Reparto operativo di Caserta e della Compagnia di Mondragone. Il presunto omicida è attualmente in caserma.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia