domenica 22 gennaio | 00:37
pubblicato il 13/feb/2013 17:03

Turismo: Istat, diminuiscono viaggiatori residenti al Centro Italia

(ASCA) - Roma, 13 feb - Nel 2012 rimane stabile la quota di coloro che mediamente viaggiano in un trimestre (dal 23,6% del 2011 al 23,2%). Tuttavia, rispetto al 2011, diminuiscono del 5,6% i viaggiatori residenti al Centro (26,5% nel 2011, 24,9% nel 2012). E' quanto si legge dal Report 2012 dell'Istat riguardante i viaggi e vacanze in Italia e all'estero. Il numero medio di viaggi pro-capite si mantiene stabile (1,3 viaggi), pur confermando, anche nel 2012, le differenze nella propensione a viaggiare tra centronord e mezzogiorno.

Il nord contribuisce nel suo insieme alla maggior parte dei movimenti turistici (56,9% dei viaggi) e, al contempo, attrae il maggior numero di viaggi effettuati dai residenti entro i confini nazionali (46,7%). Analogamente a quanto si osserva per i viaggi, nel primo trimestre dell'anno si riscontra la diminuzione del numero complessivo di turisti (-17,4%), che coinvolge sia i turisti per vacanze lunghe (-28,1%) sia chi viaggia per motivi professionali (-34,3%). Tuttavia, nel nord si osserva un calo dei turisti per vacanza (-15%), mentre tra i residenti nel mezzogiorno diminuiscono i viaggiatori per motivi di lavoro (-51,3). Nel secondo trimestre aumentano le persone che hanno effettuato almeno un viaggio (+12,1%), sia i turisti per vacanza breve (+26,1%) sia i viaggiatori per lavoro (+48,2%).

Variazioni positive si osservano tra i turisti residenti nel nord (+19,7% per le vacanze, +67,8 per i viaggi di lavoro) e tra i residenti nel mezzogiorno per le vacanze (+28,6%). Nello stesso periodo, infine, il centro perde quote di turisti per vacanza (-22,1%). Nella seconda parte del 2012, le persone che hanno effettuato almeno un viaggio non variano rispetto allo stesso periodo del 2011. Nell'ultimo trimestre, tuttavia, diminuiscono del 45,7% i residenti nel mezzogiorno che hanno viaggiato per lavoro. com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4