martedì 21 febbraio | 16:19
pubblicato il 12/set/2012 17:26

Tumore al polmone, donne campane sono le italiane più a rischio

Fumo e inquinamento sono il nemico numero uno

Tumore al polmone, donne campane sono le italiane più a rischio

Napoli, (askanews) - La salute delle donne campane è a rischio per colpa di fumo e inquinamento. I dati parlano chiaro: nella regione i casi di tumore al polmone sono superiori del 10% rispetto alla media nazionale, cifra che sale al 15% se si parla di donne. Un incremento che riguarda in particolare alcune zone specifiche della Campania, come spiega il dottor Gaetano Piccinocchi presidente della Società italiana di Medicina Generale di Napoli che ha realizzato lo studio inisieme con il Consorzio Nazionale delle Cooperative Mediche.E non è un caso, dicono i medici napoletani, che le donne campane siano anche le più accanite fumatrici d'Italia: il numero di dipendenti dalle sigarette supera del 20% la media nazionale. A questo si aggiunge un territorio difficile fra emergenza rifiuti e pericolo diossina."Non abbiamo dati certi ma le malattie sono aumentate nelle zone in cui ci sono problemi di rifiuti tossici e inquinamento"

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia