sabato 03 dicembre | 17:08
pubblicato il 15/ott/2014 13:09

Truffati centinaia di imprenditori con falsi prestiti: 2 arresti

In due anni accumulati profitti illeciti per 2 milioni di euro

Truffati centinaia di imprenditori con falsi prestiti: 2 arresti

Roma, (askanews) - Si spacciavano per referenti di fantomatiche società statunitensi con sede a New York e base operativa in Costa Azzurra, e truffavano, in tutta Italia, imprenditori in crisi di liquidità. Ma l'avventura di due fratelli genovesi - Daniel e David Cortella - è finita in manette, grazie all'operazione "Manhattan" della Guardia di Finanza di Torino che ha smascherato un gruppo criminale transnazionale dedito a ingenti truffe finanziarie e all'esercizio di abusiva attività bancaria e finanziaria.

I due fratelli, aiutati da una cittadina ungherese, compagna di David - anch'essa indagata - pubblicavano inserzioni pubblicitarie su quotidiani nazionali e promuovevano finanziamenti a tassi di interesse particolarmente convenienti (2% circa), dell'importo minimo di 500mila euro, provenienti da fantomatiche banche statunitensi. A cadere nella trappola un centinaio di imprenditori in tutta Italia che si erano rivolti agli indagati per superare le difficoltà contingenti delle loro aziende.

Attraverso questo meccanismo, in poco meno di due anni gli autori della frode hanno accumulato profitti illeciti per almeno 2 milioni di euro, in gran parte impiegati nell'acquisto di un prestigioso immobile in Costa Azzurra, auto sportive di grossa cilindrata, costosi soggiorni esotici all'estero.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari