giovedì 08 dicembre | 03:06
pubblicato il 01/mar/2012 13:28

Truffa vip/ L'autodifesa di Lande: io? solo un mero esecutore

Interrogatorio davanti ai giudici della IX sezione penale

Truffa vip/ L'autodifesa di Lande: io? solo un mero esecutore

Roma, 1 mar. (askanews) - "Io ero un mero esecutore, mi limitavo a investire all'estero il denaro che mi veniva affidato. Per il resto ho sempre cercato di regolarizzare tutta una serie di posizioni segnalando le criticità emerse nel tempo. Ma un conto è agire su qualcosa che segui altro è consigliare e basta". Così ha detto Gianfranco Lande nel corso di quattro ore di interrogatorio a cui si è sottoposto nell'ambito del processo in cui è imputato per la maxi truffa a centinaia di clienti della Roma bene. Lui, il cosiddetto 'Madoff dei Parioli', si è difeso spiegando facendo spesso riferimento a termini finanziari, e cercando sempre di ridurre le sue responsabilità in seno alla galassia di società che secondo le accuse facevano tutte riferimento a lui. "Rispondo per i clienti Egp e per la Dharma. Eim, anche se l'avevo aperta, non era cosa mia", ha sottolineato. A partire dalla metà degli anni '90 "sono stati movimentati, in dare ed in avere, circa 170 milioni di euro. Con giacenze annue di 2 o tre milioni. All'estero era destinato per investimenti 1,5-2 mln dei 7-10 mln transitati sui conti Carispaq. Il resto di questa provvista veniva utilizzato per saldare i vecchi clienti". Rispetto ai soldi persi da chi gli aveva affidato i risparmi, Lande ha cercato di dare la responsabilità ad altri imputati, e poi dopo molte domande da parte del pm Luca Tescaroli, ha detto: "Ho fatto diverse riunioni per dire che c'era un sostanzioso segmento di clienti per cui era registrato un esborso ma una assenza di attività di investimenti". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni