giovedì 23 febbraio | 17:20
pubblicato il 24/feb/2011 09:38

Truffa da 1 milione euro, in manette falso commercialista Pescara

Gdf arresta il 46enne Giacomo Bellini

Truffa da 1 milione euro, in manette falso commercialista Pescara

Giacomo Bellini è l'autore di un gigantesco imbroglio ai danni di cittadini abruzzesi che lamentano un danno di circa un milione di euro. A scoprire il falso commercialista di 46 anni sono state le Fiamme Gialle di Pescara che lo hanno arrestato. Numerosi contribuenti si erano affidati al finto consulente fiscale per il pagamento delle tasse e dei vari contributi previdenziali, ma in realtà, quei pagamenti non sono mai stati effettuati. Tra i truffati anche un artigiano pescarese che, ricevute cartelle esattoriali per circa 55.000 euro, si era subito rivolto al Bellini che però lo aveva rassicurato garantendo che si trattava di cartelle pazze e invece la casa dell'uomo era già stata sottoposta a sequestro. Nello studio del Bellini, molto frequentato grazie al passaparola, era esposta in bella mostra la pergamena di laurea, naturalmente falsa.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech