lunedì 05 dicembre | 09:38
pubblicato il 22/mar/2011 13:28

Truffa alle banche su mutui gonfiati, 6 in manette a Varese

Acquistavano case a prezzo maggiorato, 38 i complici denunciati

Truffa alle banche su mutui gonfiati, 6 in manette a Varese

Avevano escogitato una complessa truffa immobiliare ai danni di istituti bancari del Varesotto per ottenere mutui con importi notevolmente gonfiati rispetto al reale valore delle case acquistate, intascando in modo fraudolento la differenza per un giro di oltre 5milioni di euro. Sei persone, sono finite in manette e altre 38 sono state denunciate a piede libero dalla Guardia di Finanza di Varese. I truffatori dapprima individuavano un immobile, spesso fatiscente in zone periferiche, poi, dopo averlo fatto sopravvalutare (anche del doppio) da periti conniventi, reclutavano finti compratori, li fornivano di documenti falsi, avanzavano la richiesta di mutuo alle banche con tanto di garanzia ipotecaria e, dopo averlo ottenuto, perfezionavano regolarmente la compravendita davanti a un notaio, pagando però il prezzo originariamente richiesto per l'immobile e trattenendo la differenza tra quanto ricevuto e quanto realmente pagato.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari