lunedì 05 dicembre | 11:50
pubblicato il 28/nov/2012 15:41

Tromba d'aria a Taranto: le fiamme allo stabilimento Ilva

No incendi ma "subiti gravi danni strutturali"

Tromba d'aria a Taranto: le fiamme allo stabilimento Ilva

Taranto, (askanews) - Il cielo nero e denso, le fiamme che si levano in alto dallo stabilimento Ilva. Taranto e i comuni limitrofi sono in ginocchio, dopo la violenta tromba d'aria che si è abbattutta sul sud della Puglia. Un vero e proprio dramma anche per l'acciaieria, che si aggiunge alle travagliate vicende giudiziarie e occupazionali delle ultime settimane. In queste immagini girate dalla Marina Militare di stanza a Taranto si vede in lontananza l'incendio inizialmente attribuito a un fulmine. L'azienda tuttavia fa sapere che non c'è stato alcun incendio e le fiamme visibili dall'esterno sono relative agli sfoghi di sicurezza. Secondo un primo bilancio sarebbero circa una quarantina i feriti, di cui 9 bambini, provocati dalla tromba d'aria tra Taranto e i comuni limitrofi.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari