sabato 10 dicembre | 19:28
pubblicato il 03/ott/2012 09:54

Tributi Italia riscuote Ici e si tiene tutto: truffa a 400 Comuni

100 mln di euro sottratti, arrestati a.d. Saggese e altri quattro

Tributi Italia riscuote Ici e si tiene tutto: truffa a 400 Comuni

Genova, (askanews) - Una frode da 100 milioni di euro. E' il danno accertato dalla Guardia di Finanza di Genova a carico di 400 comuni italiani, che avevano affidato a Tributi Italia Spa la riscossione delle proprie entrate.Quella che doveva essere, l'alternativa comunale ad Equitalia in realtà si è dimostrata una macchina per la truffa.In manette a Chiavari è finito Giuseppe Saggese, amministratore delegato della Tributi Italia spa, società concessionaria per la riscossione dei tributi in oltre 400 Comuni, insieme ad altre 4 persone finite agli arresti domiciliari. Secondo l'accusa la società avrebbe operato fino al 2010 riscuotendo imposte, mai versate ai comuni, per oltre cento milioni. Saggese, in particolare, avrebbe personalmente sottratto alla società circa 20 milioni.La procura ha anche disposto il sequestro per equivalente di otto milioni.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina