sabato 25 febbraio | 06:10
pubblicato il 09/mar/2012 09:12

Trento, giochi pericolosi: sequestrato 1 milione di pezzi

Maxi operazione della Guardia di Finanza

Trento, giochi pericolosi: sequestrato 1 milione di pezzi

Trento, (askanews) - La Gdf di Trento ha scoperto e sequestrato un milione di giocattoli non a norma e pericolosi. E' uno dei sequestri più ingenti in Italia. I prodotti provenivano dal sud est asiatico e da paesi europei ed erano destinati a finire nei negozi italiani e da lì nelle mani dei bambini. In tutto i prodotti controllati, di vario genere, sono stati 2 milioni e 200mila distribuiti in 3 magazzini e 3 container. Vista l'enorme quantità di pezzi e la diversa tipologia degli oggetti sequestrati gli accertamenti tecnici saranno lunghi e l'indagine potrebbe avere ulteriori sviluppi. Contemporaneamente la Guardia di Finanza sta investigando sulla rete di distribuzione su tutto il territorio italiano e non esclude ulteriori sequestri.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech