lunedì 16 gennaio | 18:59
pubblicato il 02/feb/2012 05:10

Treno bloccato per ore a Forli' sotto neve, centinaia passeggeri

Passeggera a bordo: Bloccati oltre 6 ore, nessuno ci dice nulla

Treno bloccato per ore a Forli' sotto neve, centinaia passeggeri

Roma, 2 feb. (askanews) - E' rimasto bloccato per molte ore fino a notte nella campagna tra Forli' e Cesena il treno Intercity 615 Bologna-Taranto. Le ferrovie dello Stato hanno motivato il blocco con l'impossibilità di captare energia dalla linea elettrica a causa della spessa formazione di ghiaccio attorno al cavo di alimentazione aerea dovuta alla bassissima temperatura. Molte le proteste inviate via Twitter da parte dei viaggiatori a bordo del convoglio, insieme a una testimonianza diretta di una giornalista Mediaset a bordo del convoglio. "Siamo bloccati da 6 ore e mezza. Il capotreno che fino a mezz'ora fa ci ha comunicato delle cose, non ci rassicura. Non sappiamo nulla. Si dice che i passeggeri fossero 600, ma ci sono tantissime persone nei corridoi", ha detto la giornalista Alessandra Borgia alla rete TgCom24 in un collegamento telefonico da bordo del treno. Il riscaldamento nel treno non funziona da diverse ore mentre la temperatura esterna è al di sotto dello zero e a bordo del convoglio - ha aggiunto la giornalista - ci sono bambini e anziani. Il convoglio, hanno spiegato le Fs, si è fermato attorno alle 15.00 a Villaselva, sulla linea Bologna-Rimini. Il locomotore di soccorso che è stato inviato da Trenitalia non ha potuto raggiungere l'IC 615 a causa della spessa coltre di neve che si era nel frattempo depositata sui binari. E' stato quindi necessario chiedere l'intervento della Protezione civile e dei Vigili del Fuoco per dare assistenza ai viaggiatori e collaborare con i tecnici di Rfi per ripristinare le condizioni di percorribilità dell'infrastruttura. Verificata l'impossibilità di utilizzare il locomotore elettrico di soccorso, da Bologna è stato inviato un locomotore diesel che alle 20.15 circa si è agganciato al convoglio per il successivo trasferimento a Forlì. Sono in corso le operazioni di carico dell'aria per rendere efficiente il sistema di frenatura del treno. Il gruppo Ferrovie dello Stato, conclude la nota fs, si scusa con i viaggiatori per il pesante disagio subito. "Si tratta di un episodio gravissimo - afferma in una nota il presidente Codacons, Carlo Rienzi - Trenitalia deve disporre indennizzi automatici in favore dei 600 passeggeri dell'Intercity, abbandonati al buio e al gelo, indennizzi proporzionati ai disagi subiti. In caso contrario, avvieremo tutte le azioni legali finalizzate a far ottenere equi risarcimenti per i viaggiatori". A Forlì - hanno detto alle Ferrovie dello Stato - i viaggiatori saranno assistiti e trasferiti su un altro treno per la prosecuzione del viaggio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello