sabato 10 dicembre | 17:53
pubblicato il 21/feb/2012 15:00

Treno AV Napoli-Roma investe carrello, Fs: Usato per furto rame

"Lasciato sui binari da ignoti", indagano Rfi e polizia

Treno AV Napoli-Roma investe carrello, Fs: Usato per furto rame

Roma, 21 feb. (askanews) - Paura stamattina sul treno Frecciarossa 9610 AV Napoli-Roma, che intorno alle 7.30 ha investito un carrello di piccole dimensioni (piattina). Ferrovie dello Stato rende noto che il carrello è stato lasciato sui binari da ignoti, forse per attuare un furto di cavi di rame. Nel corso della notte infatti, dice ancora Fs, erano stati posati circa 600 metri di nuovi cavi di rame resisi necessari a seguito di altri furti avvenuti precedentemente. Il servizio è stato riattivato sul binario attiguo alle 9.47. Rfi ha nominato una commissione di inchiesta. Sono in corso le indagini della Polizia ferroviaria.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina