lunedì 16 gennaio | 18:22
pubblicato il 18/ott/2013 14:08

Tratta: Marino, nostro obiettivo e' tavolo di coordinamento tecnico

(ASCA) - Roma, 18 ott - ''Obiettivo di questa amministrazione e' costituire un tavolo di coordinamento tecnico che coinvolga gli assessorati e i dipartimenti competenti, ma anche i Municipi maggiormente interessati dal fenomeno della tratta, le associazioni, le forze dell'ordine, la procura, le aziende sanitarie e gli altri attori coinvolti''. Cosi' il sindaco di Roma, Ignazio Marino, intervenendo ai Musei Capitolini al convegno organizzato dalla Caritas e dal Cnca dal titolo: 'Punto e a capo sulla tratta'. ''Deve trattarsi - ha spiegato - di un tavolo multi-agenzia, che collabori in maniera continuativa, a livello strategico ed operativo - in base ad un protocollo di intesa che dettagli ruoli, mansioni e procedure - affinche' Roma torni a impegnarsi attivamente sul tema della tratta e, soprattutto, tuteli i diritti delle persone trafficate''. bet/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello