domenica 22 gennaio | 02:53
pubblicato il 10/mar/2011 21:13

Trasporti/ Roma ,revocato sciopero del trasporto pubblico locale

Svolta dopo incontro fra sindacati e assessore Aurigemma

Trasporti/ Roma ,revocato sciopero del trasporto pubblico locale

Roma, 10 mar. (askanews) - Dopo un incontro tra i sindacati e l'assessore alla mobilità di Roma Capitale, Antonello Aurigemma, le sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno deciso di revocare a Roma lo sciopero del trasporto pubblico locale previsto per domani. Come è stato riferito dai sindacati e da Aurigemma, nel corso dell'incontro, è stato raggiunto un accordo con l'amministrazione comunale. Con l'intesa, sottoscritta in un verbale poi diffuso alla stampa, le parti concordano di affidare in house a Atac i servizi inerenti il Trasporto pubblico locale prima esternalizzati e di salvaguardare i livelli occupazionali. Soddisfatto Aurigemma, che ha tenuto a "ringraziare i lavoratori anche per la responsabilità e la professionalità manifestata in occasione dell'incidente avvenuto alla stazione metro Marconi. Sia l'assessore capitolino che il sindaco Gianni Alemanno ringraziano i sindacati per il senso di responsabilità dimostrato. "Ringrazio Cgil, Cisl, Uil e Ugl per il senso di responsabilità dimostrato dopo la decisione di revoca dello sciopero del trasporto pubblico in programma per domani a Roma", dichiara Aurigemma in una nota, sottolineando: "Una decisione quanto mai opportuna dopo i disagi che i passeggeri hanno subito oggi per l' infiltrazione di carburante alla stazione Magliana, che ha bloccato un tratto della Metro B e della Roma Lido". "Mi auguro - aggiunge l'assessore - che l'incontro odierno possa rappresentare l'apertura di una nuova fase di trattative per scongiurare future proteste ed evitare contrapposizioni che finiscono sempre per penalizzare i cittadini di Roma". Anche il sindaco si unisce al plauso per la decisione che "impedisce di mettere in ginocchio un'intera città". "Ringrazio - sottolinea in una nota il primo cittadino dei Roma - per l'impegno l'assessore alla Mobilità Antonello Aurigemma e i sindacati che hanno risposto al nostro appello, dimostrando un grande senso di responsabilità nel revocare lo sciopero del trasporto pubblico locale previsto per domani, impendendo così di mettere in ginocchio un'intera città".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4