lunedì 27 febbraio | 20:14
pubblicato il 23/gen/2012 19:20

Trasporti/ Blocchi tir, migliora traffico ma permangono disagi

In Piemonte e Puglia rimossi alcuni presidi

Trasporti/ Blocchi tir, migliora traffico ma permangono disagi

Roma, 23 gen. (askanews) - In Piemonte e Campania migliora la circolazione su alcuni punti della rete viaria interessati, oggi, dalle manifestazioni degli autotrasportatori che hanno causato code e rallentamenti anche per le autovetture in transito, pur senza particolari turbative o criticità. In Piemonte è stato ripristinato l'accesso all'A4 da Corso Giulio Cesare per tutti i veicoli, precedentemente interdetto a causa della manifestazione. Situazione normalizzata anche sulla Tangenziale Sud di Torino, dove i presidi sono stati rimossi. In Campania va meglio sull'A16 Napoli-Canosa, dove la barriera di Napoli Est risulta quasi sgombera dai manifestanti. Il Centro Viabilità Italia del Ministero dell'Interno segnala però ancora qualche disagio. In Piemonte, sull'A21, è stata disposta l'uscita obbligatoria a Santena in direzione Piacenza in via cautelare per alleggerire il traffico diretto alla Barriera di Villanova d'Asti dove al momento si registrano 3 km di coda. Per lo stesso motivo è stato chiuso in entrata in autostrada lo svincolo di Villanova in direzione Piacenza. Code persistono in uscita sull'A7 Milano-Genova, allo svincolo di Serravalle Scrivia. In Campania sull'A30 Caserta-Salerno permangono le code alla barriera di Mercato San Severino in entrambe le direzioni. Sull'A1 ancora disagi alla barriera di Napoli Nord, in entrambe le direzioni. In Puglia sull'A14, nel tratto Foggia-Taranto, continua la chiusura ai soli mezzi pesanti delle entrate di Andria, San Severo e Poggio Imperiale. Nella viabilità di accesso all'A3 si conferma la presenza di mezzi pesanti incolonnati, con conseguenti rallentamenti, sulla viabilità ordinaria di accesso agli svincoli di Eboli, Sicignano, Atena Lucana, Sibari, Tarsia Nord, Cosenza Nord, Lametia Terme, Pizzo Calabro, Sant'Onofrio, Rosarno e Gioia Tauro. Sul versante delle strade statali, sulla SS 652 Fondo Valle Sangro in Abruzzo tra Archi e Val di Sangro e sulla SS231 all'altezza di Asti il traffico è in congestione a causa dei presidi di manifestanti su strada.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech